Una pasticcera di nome Benedetta a Bake Off Italia

benedetta

Incontriamo Benedetta di Bake Off Italia 5

Conosco Benedetta da anni, dai tempi dell’università (abitavamo nello stesso palazzo ed abbiamo frequentato per qualche anno la stessa comitiva) ed il ricordo che ho di lei è di una biondina tutta energia nella cucina della casa che condividevo con Francesca, Angela e Susanna mentre prepara la crema pasticcera. Quella crema non era venuta ottimamente ma da allora Benedetta ne ha fatta di strada.

Dopo la laurea inevitabilmente si prendono percorsi diversi, il mio mi ha portata a Milano (ed ora a Napoli), il suo a Lamezia. Me la ritrovo a Bake Off 5 con somma sorpresa ma felice di vedere una ragazza giovane che ha rincorso con caparbietà il suo sogno e che lo sta realizzando in modo splendido. A me esempi del genere fanno bene, mi spronano ancora di più a seguire la mia strada o le strade (nel mio caso più di una al momento) che ho deciso di percorrere. Quello che più mi è piaciuto vedendola in questa esperienza è che Bembyna è rimasta quella di qualche anno fa. Una esplosione di energia, vitalità, risate con gli occhi. Quello che in Tv veniva giudicato come costruito e marcato io lo vedevo semplicemente come il suo modo di fare, quello che ha sempre avuto dacché me ne ricordi. Lei è colorata, lo era prima e lo è adesso.

benedetta

Benedetta ha accettato di rispondere a qualche domanda (e curiosità) e di darci una ricetta semplice ma di effetto, da rifare a casa, per un compleanno o una ricorrenza speciale. Ovviamente io non sono una giornalista ma ho posto le domande che le avrei fatto anche se ci fossimo ritrovate difronte ad un caffè, dopo anni, per pura curiosità.

 

  • Benedetta, come è iniziata la passione per i dolci?

La passione per i dolci ha sempre fatto parte di me, sono sicura di averla ereditata dalla mamma di mio padre. Di lei so che era una grande gastronoma, non l’ho mai conosciuta perché è morta molto tempo prima che io nascessi.

  • Cosa, secondo te, non può mai mancare nella cucina di un pasticcere o di un aspirante tale?

Nella cucina di un pasticcere non può mai mancare il forno! Secondo me a tutto c’è un rimedio: se non hai la bilancia, per esempio, puoi dosare gli ingredienti con i cucchiai, ma senza il forno non puoi fare quasi niente! E poi il forno è una cosa ”personale”, che con il tempo impari a conoscere. Io senza il mio forno sarei persa!

  • Quali progetti ci sono nel futuro di Benedetta?

Per il futuro voglio continuare con la pasticceria, vorrei un laboratorio tutto mio in cui poter organizzare dei corsi e, soprattutto, voglio continuare ad imparare. Non mi ha fermato neanche la seconda gravidanza!

  • Tirando le somme di una esperienza che ai nostri occhi è sembrata fantastica cosa ti ha lasciato Bake Off Italia?

Bake Off mi ha lasciato tanti amici, una meravigliosa esperienza di vita e la consapevolezza che i sogni si avverano, ovviamente con tanto tanto impegno!

 

Veniamo alla ricetta. Ho chiesto a Benedetta una ricetta semplice ma di effetto. Una torta capace di adattarsi ad una festa in famiglia, un compleanno ma anche una semplice giornata speciale da festeggiare. Volevo qualcosa da poter personalizzare all’occorrenza e che potesse fare colpo. Lei sicura sicura mi dice “una naked cake ovvio!” Perciò vada con la naked cake.

Naked cake con camy cream e frutta fresca di Benedetta

benedetta

Per il pan di spagna, ti serviranno questi ingredienti.

  • 200 gr di uova
  • 180 gr di zucchero
  • Una bacca di vaniglia
  • 70 gr di farina
  • 30 gr di fecola

Procedimento:

Montare bene uova, zucchero ed i semi della bacca di vaniglia. A mano aggiungere le polveri setacciate (importante!). Versare il composto in una teglia da 20 cm imburrata ed infarinata ed infornare a 180 gradi per 30 minuti in forno statico. Fare la prova stecchino, se esce pulito la torta è cotta. Lasciarla raffreddare.

 

Per la Camy cream ti occorrerà invece:

  • 500ml di panna vegetale
  • 250 gr di mascarpone

Montate perfettamente la panna e aggiungere delicatamente il mascarpone, girando dal basso verso l’alto per evitare di smontare la panna.

Scegliere della frutta fresca di stagione e farla a pezzetti. Va bene anche un misto di frutta purché armonico.

 

Passiamo all’assemblaggio:

Dividere il pan di spagna in tre strati, con la sac a poche guarnire con la crema ed aggiungere la frutta che più si preferisce. Ripetere il procedimento sempre decorando con la sac a poche e lasciare la torta ”nuda”.

Il tocco in più può essere l’aggiunta di fiori freschi (mi raccomando di lavarli prima e di ricoprire il gambo di pellicola trasparente) e la tua fantasia nel decorare.

Ti lascio qualche esempio di Naked Cake che ho selezionato per ispirarti.

benedetto

 

benedetta

 

benedetta

 

benedetta

 

Come puoi notare dalle foto questo tipo di torta è estremamente personalizzabile, quindi largo alla tua fantasia ed alla tua frutta preferita. I fiori ovviamente daranno un tocco romantico e femminile!

Ci tengo a ringraziare Benedetta per la sua disponibilità nel dedicarmi del tempo, con un marito, due bimbi di cui uno piccolissimo e le tante cose che ha in ballo non era così scontato.

 

Trovi Benedetta sui suoi social:

Facebook:

Benedetta Galeno Pastry Chef

Benedetta Galeno

Bembyna Galeno

Benedetta Galeno Pastry Che

 

Instagram:

Benedettagaleno_bakeoff5

 

Spero che il post ti sia piaciuto e fammi sapere se realizzi la Naked Cake di Benedetta. Magari mandandomi una bella foto o taggando Veryvittoria su Instagram!

 

A presto

Vittoria

 

Immagini nel post selezionate da Pinterest.

Vittoria, qualche anno in più di 30 e molte passioni. L’interior la più grande.

Ti potrebbero interessare

4 comments

  1. Vedo spesso il programma insieme a mia figlia. Mi piace perché si imparano tante cose.
    E’ bello realizzare i propri sogni anche se ci conducono ad un arrivo non preventivato alla partenza…

    1. Grazie Silvia, si mi sprona sempre vedere gli altri che rincorrono i loro sogni perchè mi ricordo di rincorrere i miei. E di non mollare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!