Cucina nera: come abbinarla

cucina nera come abbianarla

Il nero è tornato anche in cucina

 

Che il nero stia bene con tutto è un mito, del tutto giustificato, che ci arriva dalla moda. Sono stati tantissimi gli stilisti e le icone, specie del tempo passato, che hanno legato la propria fortuna a dei capi di abbigliamento, diventati iconici, del colore della pece.

Da qualche anno questa tendenza, elegante e senza tempo, si è trasferita anche nell’interior. Gli interni si vestono di tonalità scure, piene, opache (assolutamente opache). Largo perciò al nero sulle pareti (ne parlerò in un post ad hoc), largo nei complementi di arredo ed assolutamente largo nelle cucine.

Del tutto nuova infatti la tendenza che vede la cucina nera sempre più al centro di progetti di interior design.

 

cucina nera
Foto: Valdesign Logica

Proprio di cucine, vestite di nero, voglio parlarti oggi.

Se il bianco è ancora, nel momento in cui scrivo, il colore più scelto tra chi rinnova la propria cucina, il nero, non assoluto e non totale ma sapientemente modulato ed abbinato, sta prendendo sempre più piede e sta diventando una scelta di stile, decisa ed evidente, nelle case di molti italiani.

Il nero che io ti propongo, ingentilito e accostato ad un grande classico, ad un senza tempo come il legno in un caso ed abbinato al freddo ed elegantissimo marmo nell’altro.

cucina nera
Foto: Cesar Unit

Come e perché scegliere una cucina nera? E come creare la giusta moodboard per realizzare una nuova cucina in pieno stile minimal ma chic?

Scegliere una cucina nera è di sicuro una scelta non semplice come può esserlo sceglierne una bianca. Sceglila innanzitutto se hai le idee chiare e sai cosa vuoi.

 

cucina nera
Foto: Room Magazine

A differenza della cucina in toni chiari quella nera sarà evidente, attirerà sicuramente lo sguardo e diventerà un punto centrale della tua stanza. La trovo perfetta se collocata in un open space perché diventa perno, fulcro, su cui costruire la tua palette.

Pareti grigie, lampadari dorati a più braccia, piante alte, cuscini di stampe geometriche e il classico Beni Ourain potrebbero essere i perfetti complementi per la tua cucina nera.

 

cucina nera
Foto: Mipcbarato – Studio Moore

Come avrai già capito se hai letto altro sul blog, la prima cosa che devi fare se decidi di rinnovare o di realizzare da zero una stanza è creare la moodboard perfetta. Oggi te ne propongo un paio “pret-a porter” che se sei affascinata da una cucina nera, ma non sai come inserirla nel tuo spazio domestico, potrai usare come spunto.

 

cucina nera
Foto: Modulnova

L’accoppiata perfetta, e maggiormente pinterestabile, è quella con il rovere naturale, magari nodato, che può perfettamente essere uno sfondo su cui far spiccare una isola che diventa quasi un monolite, scelta in un nero opaco, laccato o fenix che sia. Cucina nera e legno, un must.

 

cucina nera
Foto: True Handless Kitchens

Partendo da questi due elementi, che diventano la base della nostra moodboard, uniamo accenti dorati, bianchi neutri e tocchi di metallo nero. Elettrodomestici categoricamente neri. Miele, Samsung, Elica e potrei continuare, hanno creato delle intere linee di elettrodomestici, totalmente in black, che saranno perfetti complementi per la tua cucina.

 

cucina nera
Foto: Cappellini

Altra accoppiata perfetta ed elegantissima, adatta a soluzioni di open space, ma sorprendentemente anche di facile manutenzione, è l’accoppiata nero e marmo bianco.

Il Calacatta in questo caso è il top che potrai scegliere e che ti permetterà di ottenere una cucina da rivista di design. La cucina nera che otterrai da questo connubio sarà raffinata e di grande ricerca.

Altra scelta, ancora più forte visivamente, è quella dell’accoppiata con il marmo nero, Marquinia o Portoro, da usare non solo come top ma anche al posto dei classici rivestimenti.

Scegli lastre di grandi dimensioni per un effetto ancora più ricercato. Abbina al binomio marmo bianco e nero accessori freddi come il grigio piombo e l’acciaio.

cucina nera
Foto: Zakkia

 

cucina nera
Foto: Zakkia

Per il binomio marmo nero e nero spezza con riflessi dorati o oro rosa, accessori capaci di ingentilire il total black che hai creato.

 

cucina nera
Foto: In Out Design Blog

 

cucina nera
Foto: Raya Todorova

 

Hai visto come la cucina nera non debba affatto spaventare. Abbinata correttamente, magari scaldata da un pavimento in parquet o in gres porcellanato effetto parquet, accessori giusti, la giusta dose di bianco e la luce perfetta ad illuminare l’ambiente, è sicuramente una scelta stilistica ultra moderna ma che non passerà velocemente di moda.

L’unico consiglio che mi sento di darti è di moderarne l’uso e di caratterizzare la tua cucina nera di materiali caldi e riflessi metallici.

L’effetto wow sarà assicurato.

A presto con un nuovo post!

Vittoria

Foto in evidenza: Coco Lapine DesignStylowi – Mipcbarato

Vittoria, qualche anno in più di 30 e molte passioni. L’interior la più grande.

Ti potrebbero interessare

1 comment

  1. Sono stata fortemente tentata di farla nera l’ultima volta. Nera effetto legno sopra e grigio cemento sotto…ma per come è fatta la casa incupiva troppo l’ambiente e in questo periodo ho bisogno di più croma nella mia vita. Però davvero belle ed eleganti quelle che hai postato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!