Un bagno in stile naturale: come realizzarlo

Un bagno in stile naturale: come realizzarlo

Ritorno al legno e tanto relax

Sempre più spesso si cerca di ricreare in casa spazi capaci di connetterci con la natura, spazi ricchi di legno e di materiali naturali, in cui sentirci rilassati e in grado di staccare la spina. Se lo stile naturale è uno stile molto in voga da diverso tempo ormai, per tutti gli spazi di casa, dal living alle camere da letto, oggi voglio concentrarmi sul bagno.

Spessissimo l’arredo bagno può essere erroneamente considerato come uno di quelli in cui sbizzarrirsi meno, in cui votarsi alla grande funzionalità a discapito dello stile. Nulla di più sbagliato.

Infatti anche il bagno, come ogni stanza di casa, può essere caratterizzato da uno stile specifico o seguire quello degli altri ambienti.

Lo stile naturale è perfetto in entrambi i casi visto che non stonerà neanche se per il resto degli ambienti domestici sceglierai di orientarti su altro. Peraltro lo stile naturale rimane molto bello e caratterizzante anche quando viene mescolato con altri stili, per esempio quando contamina lo scandinavo o l’industriale.

Come realizzarlo quindi un bagno in stile naturale?

Un bagno in stile naturale: come realizzarlo
Foto via Decorazione2019.Site
  • Materiali

Un bagno in stile naturale ha una palette colori molto definitiva. Nulla di ottico ma tonalità calde, morbide, capaci di rilassarti e di creare uno spazio perfetto per dedicare del tempo a te stessa/o.

Largo dunque a pietra, declinata nei lavabi ma anche nel rivestimento a parete ed a basi in legno (adatte all’ambiente bagno mi raccomando, altrimenti umidità ed acqua ti faranno un brutto scherzo). Perfetto tutto ciò che è naturale, quindi rattan, corda, sgabelli in legno. Osa con rivestimenti particolari e ricercati. Perchè ad esempio non usare il legno o una piastrella che richiama il legno per il rivestimento doccia?

Un bagno in stile naturale: come realizzarlo
Foto via Homes to love
  • Tessuti

Tessuti naturali, linee semplici, accostamenti rilassanti. Non è detto che il bagno naturale abbia un solo colore (anche se alcuni sono da evitare), può essere un mix di tanti: dal classico bianco al beige, al corda, ai marroni, ai crema, ai verdi, ai grigi. Bandito tutto ciò che è eccessivo, che è pop. Declina i tessuti del tuo bagno nei colori che meglio per il tuo gusto si adattano all’ambiente che stai creando. Largo dunque al lino, al cotone grezzo, alla morbida spugna.

Un bagno in stile naturale: come realizzarlo
Foto via Vrogue
  • Atmosfera

L’atmosfera di un bagno in stile naturale è rilassata, soffusa, accogliente. Niente stride, nulla è eccessivo. L’armonia data dal materiale, dalla scelta cromatica, dai tessuti e dagli accostamenti trova la sua conclusione nella scelta degli accessori che aiutano a creare uno spazio in cui dedicarsi a sè stessi, in cui sentirsi connessi con la natura, in cui rimettere in sesto idee e priorità. Introduci quindi accessori utili ed in stile: ceste, cestini, mensole per la vasca, accessori in pietra o legno, candele.

Foto via Woodhomeideas
Un bagno in stile naturale: come realizzarlo
Foto via Est Living
  • Piante

Quasi scontato questo punto ma direi importante alla realizzazione dello spazio. Se hai la possibilità (a meno di bagni ciechi in cui è davvero impossibile inserire piante e sperare che sopravvivano) scegli una o più piante per il tuo bagno. I benefici delle piante in casa sono comunemente conosciuti ma forse non sai che la loro presenza in bagno può essere davvero utile! In questo post ti ho parlato di 7 piante perfette per il bagno e delle loro caratteristiche!

Un bagno in stile naturale: come realizzarlo
Foto via Thedesignchaser via Kivk Press
Un bagno in stile naturale: come realizzarlo
Foto via Contemporist. Foto di Tom Blachford

Uno spazio da vivere, da godersi ed in cui regalarsi qualche attimo di relax. Peraltro questo tipo di spazio così arredato lo trovo in perfetto stile hygge, tu che ne pensi?

Alla prossima,

Vittoria

Foto in evidenza via Thedesignchaser via Kivk Press

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!