Scala: meglio come libreria o in bagno?

Scala: meglio come libreria o in bagno?

5 modi di usare una scala in casa

Il titolo in effetti non è chiarissimo ma mi andava di non partire con il classico “5 modi per…”.

Oggi ti parlo di scale. Non quelle a chiocciola, non quelle interne od esterne, ma quelle più trend del momento, più instagrammate, più pinterestabili, più fighe insomma ma anche altrettanto utili per risolvere tanti piccoli dubbi di arredo.

Le scale a pioli in legno, in metallo, di recupero da qualche vecchio scantinato non sono certo una novità nelle case di molti, specie se amate l’home decor. Perchè funzionano così tanto? Semplice.

Un prezzo accessibile, grande possibilità di personalizzazione (basta anche solo dipingerla del colore desiderato ed è a prova di impedito come me nel fai da te), grande possibilità di impiego in tantissimi ambienti e poco spazio occupato. Insomma i pregi pare averli proprio tutti.

Ma veniamo a quanto ti ho anticipato su. Scopriamo insieme 5 modi in cui inserirla (o più di una) nella tua casa.

  • Bagno

Una scala in bagno sembra essere un arredo alla “se non ce l’hai non sei nessuno”. Utile, molto scelta anche come semplice oggetto di arredo. In metallo, in legno, colorata, total white.

Foto via Coco Lapine Design

In commercio trovi di tutto e sempre ad un prezzo accessibile (se vuoi spendere molto puoi, questo è chiaro). Usala come porta asciugamani per evitare di forare i muri o peggio i rivestimenti del bagno, come appoggio per gli accappatoi o come porta tutto corredata da comode mensole come pioli.

Insomma un passepartout ed una idea salvaspazio funzionale.

  • Camera da letto

Anche qui tanti usi diversi. Comodino alternativo, porta vestaglia o abiti. Elemento di arredo semplice, poco ingombrante e multifunzione.

Foto via Westwing

Da valutare direi.

Foto via Honky
Foto via Pinterest
  • Living

Mi ripeterò ma anche qui puoi sbizzarrirti con la fantasia. Puoi poggiarci i plaid, puoi poggiarci i libri, puoi appenderci “cose”. Avevo parlato in questo post sui vari tipo di libreria tra cui quella “a scala”.

Foto via Naive Wood Factory Etsy

Puoi usarla anche con dei semplici ganci e cesti (per esempio di Ikea) per creare contenimento.

  • Ingresso

Non so quante volte leggo…”ho un ingresso piccolo, come lo sfrutto?”. Una scala potrebbe essere una ottima soluzione, poco ingombrante e personalizzabile secondo le tue esigenze. Parola d’ordine (scusa il gioco di parole) sarà ordine.

Foto via Buru-Buru
  • Porta piante

Pensarla in balcone è semplice. Una scala, dei ganci, delle piantine aromatiche ed il gioco è fatto. Ma ovviamente va benissimo per la tua zona verde in casa. Non so tu ma io (anche grazie a Naki, deliziosa ragazza che ho scoperto su Youtube) ho iniziato a comprare piante, a leggere articoli sull’argomento, a cercare di scoprirne sempre più per inserirle negli ambienti di casa. L’obiettivo è passare dal pollice nero ad un pollice almeno che permetta alle piante di vivere. Ti aggiornerò al riguardo.

Foto via Trend4homy
Foto via Loves cucchiaio

5 idee semplici e facilmente riproducibili. Vuoi cambiare volto ad un angolo della casa? Stanca/o del tuo comodino? Idee per organizzare i tessili ed altro in bagno? Una scala e potresti aver trovato la soluzione adatta.

Spero di averti dato qualche idea utile. Fammi sapere quale è la tua soluzione preferita.

A presto,

Vittoria

Foto in evidenza Zara Home

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!