La parete di mattoni a vista: ecco perché ne vorrai una

Perfetta sempre e non solo per lo stile industrial

C’è stato un tempo in cui la parete di mattoni a vista era equivalente di uno stile ben preciso: lo stile loft newyorkese.

Non ti sarà successo solo una volta immagino di aver visto una di queste bellissime pareti di mattoni a vista in qualche film o serie tv ambientata nella Grande Mela o in un’altra città americana, a caratterizzare bellissimi loft o piccoli open space.

La parete di mattoni a vista: ecco perché ne vorrai una
Foto di Anders Bergstedt su Entrance Makleri

Questo tipo di parete così caratteristica infatti da sola riesce a catturare lo sguardo e a definire lo spazio in cui si trova in modo da essere un perfetto catch-eye e da essere adattabile sia in grandi spazi (ed altezze) che in spazi più ridotti. Ma oggi non diventa un simbolo di uno stile ben definito, diventa invece una scelta. Una scelta forte, di impatto, capace di caratterizzare gli spazi di ambienti di ispirazione nordica, moderna, contemporanea.

La parete di mattoni a vista: ecco perché ne vorrai una
Foto via Entrance Makleri
Cosa sta bene e cosa non abbinare invece alla parete di mattoni a vista?

Come ben saprai se non è il primo post che leggi sul mio blog a me non piace parlare di dictat specie nella parte decor dei tuoi interni. Ci sono certamente scelte più felici ed altre meno, ma il tutto è sempre riconducibile a gusti personali ed a cosa ci fa stare bene.

Questo ovviamente non vale per la parte progettuale o tecnica di un progetto di interni, ma questo è un altro discorso.

Abbinare la parete di mattoni a vista sarà facile se la tua casa è sui toni neutri. Se hai la fortuna di vivere una casa vecchia potresti non sapere che sotto strati di intonaco potrebbe proprio esserci una bella parete di mattoni a vista pronta da essere recuperata e trattata per essere riportata al suo splendore.

Mi raccomando, se questo fosse il tuo caso (e ti invidio), non desistere: fallo!

La parete di mattoni a vista: ecco perché ne vorrai una
Foto via Entrance Makleri

Se invece hai una casa nuova ma vuoi realizzarne una puoi assolutamente trovare dei mattoni, anche dall’aspetto molto vissuto, molto realistici. Potrebbe essere anche un ottimo modo per dedicarti al fai da te e realizzarla senza aiuti.

La parete di mattoni a vista: ecco perché ne vorrai una
Foto via Entrance Makleri

Se scegli di unire colore e parete di mattoni a vista mi raccomando valuta già l’impatto che i mattoni avranno sull’ambiente e gioca di equilibri.

Eviterei invece, e questo lo potresti considerare un vero vincolo, linee molto arzigogolate e pesante per gli arredi, intesi come mobilio, optando per linee semplici, minimal, pulite.

Parola d’ordine: usala con parsimonia

La parete di mattoni è bellissima ma va usata su superfici non troppo estese per evitare che gli spazi sembrino otticamente più piccoli ed in genere per non andare ad appesantire troppo lo spazio. Deve diventare quel quid in più e non essere una ingombrante presenza. Ecco perché la prima cosa da fare è capire quale parete riportare a mattoni a vista o da fare ex novo. Potrebbe essere la parete principale della zona giorno o pranzo o ancora una piccola parte di una cucina o ancora una parete della camera da letto. Interpretala e usala!

La parete di mattoni a vista: ecco perché ne vorrai una
Foto in evidenza via Entrance Makleri
Che colore abbinare ad una parete con mattoni a vista?

Così come si dimostra facilmente applicabile a vari stili, la parete con mattoni a vista può essere accompagnata a diversi colori per creare palette più o meno neutre a seconda del tuo obiettivo.

Bellissima con colori chiari che andranno a risaltarne il colore ed il calore scegli, se questo è il tuo obiettivo, varie varianti del bianco, i beige, i tortora, i grigi. Se prediligi un ambiente moderno ma caldo matchala con i marroni, più o meno intensi, i terracotta/cammello.

Sarà però perfetta anche per creare una palette intorno a colori più accesi: i verdi, i blu, accenti di nero e perchè no i rossi.

La parete di mattoni a vista: ecco perché ne vorrai una
Foto via Entrance Makleri
La parete di mattoni a vista: ecco perché ne vorrai una
Foto di Anders Bergstedt su Entrance Makleri

Un trend che non è mai davvero passato di moda quello della parete con mattoni a vista che mi chiedo mentre scrivo perchè non ho preso in considerazione per casa mia.

Caratterizzare i tuoi spazi con i mattoni a vista è molto più facile, abbiamo visto, di quanto si possa immaginare ed è sicuramente una scelta di cui non ti pentirai o stancherai facilmente.

Alla prossima,

Vittoria

Foto in evidenza via Entrance Makleri

© All Rights riserved to their respective owners

Ti potrebbero interessare

8 comments

  1. Ho gli occhi a cuore! Ho sempre desiderato una parete di mattoni rossi, l’ho sempre immaginata in cucina ma ora vedo quanto possa essere bella anche in altri ambienti come il salotto.

    1. É bella ovunque Sandra! Adesso ne sto progettando due in un bel living e mi sto sempre più facendo la domanda “perché non ci ho pensato prima?”.

  2. Caspita che belle foto! Complimenti. Mi è sempre piaciuta la parete di mattoni e spero di farne una in un bellissimo casolare nella campagna senese (il mio sogno…sono Toscana) che un giorno comprerò. L’abbinamento poi con i colori neutri è proprio chic. Che bella idea!

    1. Francesca condividiamo lo stesso sogno. Ho visitato spesso la Toscana e me ne sono innamorata. Vorrei in futuro poter ristrutturare un casolare in uno qualsiasi dei meravigli angoli e borghi che avete! Il mio sogno (non nascosto) di una vita!

  3. Non avevo mai pensato alla possibilità di ricorrere alla parete a mattoni per valorizzare la casa. Osservando le foto e notando il piacevolissimo contrasto tra i mattoni dai colori scuri e le pareti chiare, mi sono invece dovuta ricredere. Davvero molto bello e ricercato.
    Maria Domenica

    1. Grazie Maria Domenica, sono felice di averti dato uno spunto diverso ed un punto di vista nuovo sulla parete di mattoni che può diventare un elemento forte anche in un contesto moderno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *