Il letto contenitore è Oggioni

Il letto contenitore è Oggioni

Perché scegliere un letto contenitore per la tua camera

Qualche settimana fa ho accennato, nel post su come sfruttare gli spazi in una camera da letto piccola, di come uno dei principali e maggiormente performanti arredi da inserire se hai uno spazio risicato in camera da letto (o vuoi semplicemente dello spazio in più) è il letto contenitore.

In ambienti sempre più piccoli, sempre più calcolati al millimetro (specie per le nuove costruzioni), il letto contenitore diventa quell’armadio in più, quello spazio orizzontale in cui inserire tutto ciò che non riesci ad organizzare nell’armadio tradizionale e credimi se ti dico che col tempo ti darai una virtuale pacca sulle spalle da sola/o per la scelta azzeccata. Io ho un letto-contenitore  da meno di un mese e già mi autoincenso per la scelta indovinata.

Veniamo al mio caso specifico ed a come sono arrivata a scegliere il mio letto contenitore. Capito che avevo bisogno di un letto del genere ho cominciato a studiare l’offerta del mercato.

Esistono molti letti contenitori in giro, dai prezzi più disparati e dalle caratteristiche più o meno performanti, quindi quando mi sono lanciata nella scelta del letto ho cominciato a fare delle ricerche specifiche ed a cercare di capire quale tra le proposte del mercato facesse al caso mio e riuscisse a matchare qualità delle materie, performances, durabilità nel tempo, giusto prezzo e, ovviamente, una bella estetica.

Cosa cercavo? Linee pulite, capacità contenitiva personalizzabile (o comunque con diverse possibilità di scelta) ma che non rendesse assolutamente la linea pesante, qualità made in Italy, che fosse staccato da terra e avesse piedi alti.

Avere un letto contenitore difficile da gestire, seppure spazioso, non avrebbe fatto al caso mio ma credo non avrebbe fatto al caso di nessuno.

È per tutte queste caratteristiche, perché è stato il primo a brevettare e lanciare questo tipo di prodotto sul mercato e per la grande storia di manifattura italiana che ci sta dietro che ho deciso di scegliere un letto contenitore Oggioni (complice anche una ottima promozione nel periodo in cui l’ho ordinato, offerte che spesso si ripetono nel tempo).

Perché un Oggioni?

Per quello che ti ho elencato e per molto altro. Per quei dettagli che sommati fanno la differenza di un prodotto, che concorrono a renderlo migliore di altri e perché Oggioni è stato il primo a brevettare questo tipo di soluzione.

Una storia, quella del letto contenitore Oggioni, che ormai dura da più di 25 anni ed in questi anni la continua ricerca ha portato a migliorarne notevolmente i meccanismi, a brevettarne di nuovi, a creare soluzioni per il riposo tra le più disparate per stili, tessuti, opzioni e accessori esclusivi del mobile letto. Varietà che fanno sì che un letto Oggioni possa rispondere alle esigenze di qualsiasi spazio e stile ed essere facilmente inserito ovunque.

Personalizzare il tuo letto Oggioni

Una delle cose che più mi è piaciuta nella scelta del mio letto contenitore (per la cronaca il mio è un Fanny in tessuto grigio ma sono stata indecisa fino all’ultimo tra due diversi modelli e tre colori differenti) è stata la possibilità di personalizzazione.

Non solo nei tessuti (moltissimi tra cui scegliere) ma anche e soprattutto per le 3 capienze disponibili del vano contenitore (sono disponibili tre altezze: 18, 25,32 cm) e dell’altezza e fattura dei piedini (variano dai 2 ai 29 cm e ci sono nelle forme e materiali più disparati). La possibilità di scegliere tra diverse misure e materassi di varie tipologie ha concluso la creazione del letto adatto alle nostre esigenze.

Le caratteristiche tecniche che fanno la differenza

Un fiore all’occhiello della ricerca Oggioni è la molla a gas che funziona grazie alla compressione e decompressione di una piccola carica di gas e che Oggioni monta su ogni suo letto. Queste molle, di produzione tedesca, garantite 5 anni, permettono in maniera semplice ed efficace di poter accedere al contenitore senza sforzi, sollevando facilmente rete e materasso (provare per credere).

Altro elemento esclusivo che ho apprezzato moltissimo è l’angolo ventilato Air System che ha lo scopo di creare un’efficace circolazione dell’aria nel vano contenitore ed evita eventuali problemi di umidità dello stesso. Visto che io utilizzerò questo spazio soprattutto per la biancheria da letto, coperte, asciugamani e cambi stagione la reputo davvero un’accortezza intelligente e perfetta.

Una piccola aggiunta che facilita la vita: la guaina coprirete antipolvere

Quante volte hai letto di come un letto contenitore si riempia di polvere? Basta fare un giro su qualche forum di arredo e pulizie casa e capirai che è un problema ricorrente nei letti con vano contenitore. Per separare il materasso dal vano-contenitore e impedire il passaggio della polvere Oggioni propone come accessorio aggiuntivo per il tuo letto la guaina coprirete. Pensata per garantire una perfetta aderenza del materasso e rendere ancora più ermetico e protetto il vano contenitore. Neanche a dirlo, ovviamente, l’ho presa senza pensarci due volte. D’altronde se si ha intenzione di rendere il vano contenitore un armadio orizzontale in tutto e per tutto deve essere tenuto in un certo modo.

Per concludere voglio segnalarti una bella idea che ha sviluppato Oggioni e disponibile sul sito: il Simulatore. Se non hai idea di come realizzare il tuo letto, del colore, tessuto e biancheria da abbinare utilizza il Simulatore. Scegli tra i colori, modelli (al momento non tutti sono disponibili per la simulazione ma si andrà via via ad implementarli), tessuti e complementi per realizzare e creare il letto che hai in mente. Questa possibilità è davvero molto valida specie per le tante persone che non riescono facilmente a visualizzare il prodotto finito. 

Penso si riesca a percepire il mio grande entusiasmo per questo prodotto, per la cura dei dettagli che ho testato con mano. Scegliere un letto bello tra la miriade di bei letti a disposizione sul mercato, di vari marchi e fasce di prezzo, non è stato affatto semplice ma, senza ombra di dubbio, il letto contenitore di Oggioni, con le sue caratteristiche, si sta rivelando davvero preziosissimo nella gestione degli spazi di casa e ne sono entusiasta.

Alla prossima,

Vittoria

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!